Sciacuddri Caseificio Artigianale

Il nome del caseificio artigianale di Mariangela e Antonio, nelle campagne tra Aradeo e Cutrofiano, prende il nome dal folletto dispettoso del folklore salentino che si diverte a intrecciare le code ai cavalli e nascondere gli oggetti.

Le circa novanta pecore di razza sarda si alimentano con erbe di campo nelle otto ore di pascolo giornaliero, oppure con foraggi appositamente coltivati dall’azienda. Avere un numero limitato di capi permette a Mariangela ed Antonio di garantire loro tutta l’attenzione e la cura necessarie, evitando ogni tipo di stress all’animale.

Il caseificio lavora solo latte di giornata e soltanto latte crudo che non subisce processi di pastorizzazione e non supera mai i 40° di temperatura, così che la flora microbica benefica resta ben viva ed efficace.

Tutti i formaggi di Sciacuddri sono prodotti secondo la loro stagionalità: d’estate viene prodotto solo il cacioricotta, mentre in inverno, autunno e primavera sono disponibili il primosale, la giuncata, la ricotta e il pecorino stagionato. I sapori sono ricchissimi e aromatici grazie alle erbe di cui si nutrono le pecore ed ai processi di lavorazione.