Impresa Agricola Apiaria Dr. Luca Circhetta

Luca e Daniela si occupano di apicoltura a Vaste. Nel loro apiario a ridosso del sito archeologico messapico del Parco dei Guerrieri, è bandito qualsiasi antibiotico o farmaco di sintesi. La produzione di miele monoflora e millefiori, pappa reale, polline e propoli segue semplicemente il ritmo naturale e biologico delle sue api.

Tanti sono i tipi di miele in cui sono specializzati: di agrumi, di sulla, millefiori di primavera ed estate, di ciliegio, di coriandolo e di cardo. Altri prodotti sono la propoli, la pappa reale e il polline.

L’impresa nasce dalla passione e dall’amore di Luca che, già durante il suo corso di studi in medicina delle piante, si era affascinato alle api quale speciale anello di congiunzione tra il mondo vegetale e quello animale, svolgendo il proprio tirocinio della Laurea specialistica all’Istituto nazionale di Apicoltura e acquisendo la qualifica di esperto degustatore di miele.

Nell’anno 2012, dopo la vittoria di un bando regionale che permetteva di svolgere attività di formazione ed educazione didattica ambientale, Luca e Daniela hanno iniziato un’attività di sensibilizzazione e di informazione dei benefici dei prodotti dell’alveare e di importanza dell’ape nell’equilibrio della biodiversità.

Nel 2013 l’apertura della loro attività di produzione di miele millefiori e monoflora, applicando sia tecniche di apicoltura stanziale che nomade durante la quale Luca e Daniela si spostano con le loro api di fioritura in fioritura alla ricerca dei luoghi più belli e incontaminati.

Il loro miele è prodotto con tecniche e materiali di apicoltura biologica ma hanno deciso di aderire al movimento Clandestino Genuino, ovvero al non ricorrere alla certificazione per permettere l’accesso ai loro prodotti a tutti, senza che diventassero estremamente di nicchia dati i costi onerosi di certificazione.

Luca negli anni continua a formarsi sia come produttore di pappa reale sia nella sua curiosità riguardo alla genetica delle api essendo iscritto  all’albo nazionale  di inseminatore artificiale di api regine. Con consapevolezza e coscienza continuano a fare il loro meglio per tutelare le loro famiglie d’api e a sostenere un’economia locale e di qualità.