Aziende Agricole Salos e Fontanelle

Le aziende agricole Salos e Fontanelle, frutto di eredità raccolta con amore e consapevolezza dalle mani delle precedenti generazioni di contadini, contano in totale 33 ettari di campi, ubicati nella zona di Alimini e Frassanito, a qualche chilometro della splendida città di Otranto, paese in cui sono attualmente tra le prime aziende a praticare agricoltura biologica. Facendo parte di un’unica famiglia, Salos e Fontanelle lavorano insieme condividendo terreni, attrezzature e risorse umane. La loro produzione è ora riunita sotto il marchio Otranto Bio. 

In azienda lavorano Antonio, Michela e Marina: tre “ragazzi” che hanno scelto di seguire l’attività dei genitori mettendoci anche la propria inventiva, la voglia di far bene e soprattutto l’amore e il grande rispetto per il territorio, per le sue tradizioni e per il prezioso patrimonio di biodiversità che contiene.

Le aziende Salos e Fontanelle  sono anche agriturismo: un’attività prettamente primaverile ed estiva con cui l’agricoltura convive armoniosamente, facendo sì che l’ospite abbia tutti i privilegi di una struttura ricettiva (agricampeggio, bungalow o appartamento), ma senza mai dimenticare di essere in un contesto naturale e soprattutto contadino. 

Come produttori sono parte, sin dai suoi esordi, della Rete Salento km0 – Coltivatori di Cambiamento, grazie alla quale sono firmatari, insieme ad altre aziende e associazioni di tutto il Salento, di un manifesto per l’agricoltura naturale. Si sono così impegnati a proteggere il paesaggio, difendere la biodiversità, tutelare la salute dei consumatori e rispettare i diritti dei lavoratori. 

La coltivazione dei terreni segue i princìpi dell’agricoltura biologica e biodinamica, ed è orientata al privilegio della qualità sulla quantità, nonché al recupero delle varietà antiche di cereali, ortaggi e verdure locali andate perse, come i grani duri antichi (Senatore Cappelli, Russello, Saragolla)cereali di altissima qualità da cui si ricava l’ottima farina per i prodotti da forno e la semola utilizzata per pastificare, o ancora la cicerchia, legume povero ma dalle grandi proprietà nutrizionali.

Le farine e semole sono ottenute presso mulini specializzati e dalla lunga esperienza; in particolare la semola è prodotta ad Altamura, località pugliese con una grande tradizione di panificazione e pastificazione di alta qualità. 

La trasformazione delle classiche friselline, dei taralli, della passata di pomodoro, della pasta e di ogni altro prodotto, effettuata presso stabilimenti selezionati per professionalità e qualità dei procedimenti lavorativi, è profondamente attenta al rispetto della tradizione e alla maggiore conservazione del gusto e delle proprietà nutrizionali delle materie prime, facendo sì che i prodotti siano il più possibile “come una volta”. 

Emergenza Covid

Emergenza Covid-19

L’attività di consegna di prodotti agroalimentari del nostro G.A.S. continua in qualsiasi zona si trovi la nostra regione (anche rossa) .

Fare la spesa rientra sempre fra le cause giustificative degli spostamenti e laddove il proprio Comune non disponga di un Gruppo di Acquisto Solidale necessario alle proprie esigenze, lo spostamento è sempre consentito. Sia i soci di Maglie sia i soci di altri comuni possono quindi tranquillamente raggiungerci muniti di autodichiarazione e possibilmente anche di una copia della lettera da noi inviata a Prefettura e Regione e della tessera associativa, per dimostrare che ci si sta recando presso la nostra associazione per il ritiro dei prodotti ordinati.

Ricordiamo che la distribuzione dei prodotti è consentita solo ai soci regolarmente iscritti ad Arci Biblioteca di Sarajevo. Chi ancora non fosse iscritto e volesse unirsi al nostro gruppo, potrà compilare la preiscrizione a questo link, completando poi l’adesione in sede martedì.

https://portale.arci.it/preadesione/sarajevo/?fbclid=IwAR397LJpn5G-mrMb8oTjMwLfBRbHXdVMiEFelRBeLvrFkWTR29NWoHwCAfM

Nel rispetto delle norme vigenti, ricordate di:

– entrare una persona per volta a ritirare i prodotti e di attendere fuori dalla sede ordinatamente il proprio turno;

– indossare la mascherina;

– venire con l’ importo esatto da pagare in modo da ridurre i tempi di permanenza ed evitare assembramenti.

E le nostre solite “raccomandazioni”:

– abbiate sotto mano la lista dei vostri ordini e accertatevi di ritirare quello che avete richiesto, controllando contenuto e nome sulle cassette;

– portate la vostra sportina bella robusta;

– non dimenticate il vuoto da rendere (cestini della ricotta, bottiglie del vino/salsa vuote, ceste uova, cassette in plastica dei produttori)

☮✌🏻Restiamo semplici, genuini ma soprattutto UMANI!

Detergenti per la Persona, la Casa e gli Indumenti

La particolarità della produzione dell’Antico Saponificio Salentino sta nell’utilizzo esclusivo di molecole naturali: oleati, palmitati, stearati, linoleicati,  alfa-linoleicati, miristicati, lauricati, glicerina  etc.

Queste molecole che la natura ci offre (derivanti dall’olio d’oliva, da altri oli e dai grassi) hanno una sperimentazione di coesistenza di centinaia di milioni di anni e ciò garantisce il loro utilizzo e la loro assenza di effetti negativi in riferimento sia alla salute umana sia ambientale.

Risultato della ricerca di Alessandro sono detergenti naturali per l’igiene della persona, della casa e degli indumenti 100% ecocompatibili, ottenuti da olio d’oliva e di semi formulati con oli essenziali naturali profumati e arricchiti di pigmenti naturali colorati. 

“Oju” Olio EVO monovarietale da olive Picholine de Langue doc

L’ Azienda Agricola Vanessa Pepe, i cui terreni si trovano prevalentemente in agro di Surano e Nociglia, produce dal 2010 olio extravergine di oliva di eccellente qualità grazie alla raccolta delle olive direttamente dagli alberi, alla molitura entro poche ore e a tutta l’esperienza in campo olivicolo del padre di Vanessa (medico, ma figlio di un vecchio frantoiano)

L’ olio EVO monovarietale da olive “Picholine de Languedoc” ha vinto 2 medaglie d’argento e 1 d’oro in 3 edizioni consecutive del concorso internazionale EVO IOOC (già D IOOC). Dallo scorso anno, viene prodotto anche un altro olio E.V.O. monovarietale da olive “Leccine”.

Dal 2015, le olive vengono molite nel frantoio ad uso esclusivo aziendale, alimentato da un impianto fotovoltaico. L’olio viene estratto a freddo (per legge bisogna stare sotto i 27 gradi, ma Vanessa e la sua famiglia preferisce entro i 21 gradi). Ciò comporta una resa minore come quantità, ma molto superiore in qualità: in questo modo riescono a trattenere nell’olio fino al 98% dei polifenoli.

L’azienda segue da decenni il metodo biologico (prima di essere intestata a Vanessa, l’azienda era gestita dal padre). Gli alberi vengono nutriti con la concimazione organica e difesi dagli insetti con trappole biologiche.

Visita alla compostiera di comunità di Melpignano

16 Febbraio 2020

Appena abbiamo sentito parlare di compostiera di comunità e Compost Community, noi del Gruppo di Acquisto Solidale di Biblioteca di Sarajevo e gli amici Ambientalisti Anonimi abbiamo chiesto ai vicini di Melpignano di poter andare a dargli un’occhiata da vicino. 
In questo progetto cittadini, enti ed amministrazioni diventano protagonisti e beneficiari di una migliore gestione degli scarti organici, che vengono trasformati in risorsa per gli spazi verdi pubblici e privati evitando ad un volume importante di risorse di finire in discarica. 


Ci ha spiegato meglio questa storia di economia circolare uno dei suoi ideatori, Roberto Paladini, il quale ci ha introdotto a quelli che sono i meccanismi di raccolta e successivamente di macerazione e lavorazione del materiale ricavato dalla fermentazione del composto.

Le birre di Birrificio dei Popoli

Ogni martedì stappiamo una birra del Birrificio dei Popoli ma non abbiamo ancora deciso quale è la nostra preferita, dovremo continuare ad assaggiare 😀

HOPLANDIC

American Pale AleVol. Alc% 5,2

Dal colore ambrato e schiuma fine. Al naso, i sentori erbacei, tropicali e di pompelmo dalla ricca luppolatura americana si ritrovano al palato, dove un amaro intenso alla boccata viene bilanciato dalla dolcezza dei malti.Primo classificato categoria birra artigianale al Puglia Food Awards 2018. 

GORGO

American IPAVol. Alc % 5,8

American IPA dorata il cui corpo esile ed un’intensa luppolatura rendono i suoi 5.8° di facilissima beva. L’amaro morbido e il tripudio di luppoli americani e neozelandesi regalano al palato decisi sapori agrumati e tropicali. Menzione speciale categoria birra artigianale al Puglia Food Awards 2019 e vincitrice nel 2020.

WHITE NOISE

Belgian WitbierVol. Alc % 4,3

Bianca eterea e freschissima. Il colore giallo paglierino e la schiuma fine invitano alla bevuta. Il sapiente bilanciamento di spezie e luppoli (mandarina bavaria e… sorpresa!) la rende una birra bevibilissima, rispettando la sacra tradizione belga e con il classico tocco di follia dei ragazzi dei “popoli”. 

Antico Saponificio Salento

L’Antico Saponificio Salentino nasce dall’idea di Alessandro Malitesta con la volontà di produrre detergenti biologici, utilizzando procedure semplici e tradizionali nonché materie prime naturali come l’olio di oliva estratto da olive del Salento in Puglia.

La particolarità della produzione dell’Antico Saponificio Salentino sta infatti nell’utilizzo esclusivo di molecole naturali: oleati, palmitati, stearati, linoleicati,  alfa-linoleicati, miristicati, lauricati, glicerina  etc. Queste molecole che la natura ci offre (derivanti dall’olio d’oliva, da altri oli e dai grassi) hanno una sperimentazione di coesistenza di centinaia di milioni di anni e ciò garantisce il loro utilizzo e la loro assenza di effetti negativi in riferimento sia alla salute umana sia ambientale.

Prima di stabilirsi a Galatina, Alessandro ha lavorato per anni a Bologna nei laboratori chimici di ricerca nel settore dei detergenti e chimico-farmaceutico, dove ha appreso tutti i fondamentali che sono alla base dell’industria della detergenza focalizzando l’attenzione sull’attività formulativa dei prodotti e successivamente concentrandosi sull’impatto sulla salute umana delle varie sostanze e principi attivi. 

L’idea dell’Antico Saponificio Salentino nasce dalla sua constatazione che, dopo decenni di utilizzo dei tensioattivi sintetici derivanti dalla petrolchimica (comuni al 99% e più dei detergenti per la persona, casa, indumenti etc.), sono ormai dimostrati appieno i loro punti deboli (dermatiti, intolleranze, allergie, etc.) e i danni derivati dalla loro immissione nell’ambiente.  

Antico Saponificio Salentino si occupa della produzione e vendita di detergenti naturali per l’igiene della persona, della casa e degli indumenti 100% ecocompatibili: bagnoschiuma, saponi viso e mani, shampoo, lavapavimenti, lavapiatti, sgrassatori, detergenti per il bucato a mano, detergenti per il bucato in lavatrice, saponi di cortesia, concentrati e pronti all’uso per l’agricoltura.

Birrificio dei popoli

Giuseppe, Mattia, Michele e Oscar vi presentano il loro birrificio:

“Il Birrificio dei Popoli nasce nell’estate del 2017 ad Alessano in provincia di Lecce. Siamo Giuseppe, Mattia, Michele e Oscar, quattro amici nati, cresciuti, partiti e ritornati nel Salento. Abbiamo deciso di dare vita alla nostra startup uniti dalla passione per la birra artigianale

Studio continuo, ricerca, applicazione, materie prime di qualità, sperimentazione, attenzione ai dettagli di ogni singola fase del processo di birrificazione sono le basi sulle quali costruiamo ogni giorno la nostra idea di azienda e di birra. “

Frutterò

L’idea di salvare i frutti, come recita il motto dell’azienda, “Save the Fruits”, nasce nella primavera del 2018 da uno spunto lanciato da un ragazzo presente in una struttura di prima accoglienza dove Alfredo collaborava: durante una breve escursione il giovane si meravigliava di quanta frutta restasse abbandonata nelle campagne salentine. Questa sua riflessione ha fatto partire la macchina di Frutterò, che nel Febbraio del 2020 ha avviato i primi lavori effettuando delle potature su due alberi di fico abbandonati e ricavandone nella stessa estate oltre cento chili di fichi.

Frutterò ha due scopi fondamentali: il primo è quello di riuscire a recuperare tramite semplici manovre di potatura alberi da frutto abbandonati presenti nel territorio salentino, realizzando dai frutti raccolti confetture, frutta secca e prodotti per la vendita diretta. L’altro, più pretenzioso, è quello di riuscire a conciliare la cura della terra con quella delle persone tramite un percorso di “rivincita” che dall’uomo passa alla pianta e viceversa. 

Il prodotto di punta per eccellenza di Frutterò è il fico. Dallo stesso vengono ricavate confetture e fichi secchi con mandorla. A questi si aggiungono confetture di frutti vari, frutta fresca bio di stagione, noci Pecan, legumi secchi e tanti altri prodotti.

GreenSmile

GreenSmile è una giovane realtà impegnata sul territorio per lo sviluppo di comportamenti ecosostenibili, che offre la possibilità di acquistare detergenti ecologici, cosmetici naturali, prodotti bio per la casa, soluzioni per il packaging e il food.

Più che un negozio, è un vero e proprio laboratorio volto alla creazione di una cultura della sostenibilità, per far conoscere i prodotti ma anche insegnare ad utilizzarli con corsi e collaborazioni con associazioni e aziende ecosostenibili del territorio, senza trascurare di affrontare la questione economica (i prodotti a basso impatto ambientale costano davvero di più?) ed affrontare insieme ai clienti la ricerca di prodotti che permettano uno sviluppo sostenibile.

Dal 2020 GreenSmile realizza saponi artigianali che detergono delicatamente la pelle di corpo, viso e mani. Tutti i prodotti sono plastic free e 100% naturali: all’argan e alla rosa Canina.

Non solo prodotti a basso impatto ambientale!!! Uno store realizzato con il “Riciclo creativo”. Il  negozio a Castromediano segue la filosofia del bio e naturale, l’arredamento e gran parte della scaffalatura è stata realizzata recuperando pedane (pallet), l’illuminazione è realizzata con lampadine a led. 

Non solo raccolta differenziata. Lo spreco di imballaggi è ridotto al minimo riciclandoli sia come nuovi imballaggi sia realizzando strutture artistiche, la carta è riutilizzata prima di gettarla nel cestino della carta,  i flaconi in plastica vengono recuperati per riempirli di detergenti alla spina. 

Green anche il materiale di consumo. Per la stampa viene utilizzata carta riciclata e cartucce per la stampa ricaricate e per la pulizia  detergenti ecologici. L’approvvigionamento di corrente elettrica è certificato 100% da energia rinnovabile. 

Laboratorio di educazione ambientale. In collaborazione con il WWF Salento e associazioni locali, a GreenSmile si realizzano laboratori di educazione ambientale per adulti e bambini, corsi sull’uso dei detergenti, pitture bio e cosmesi naturale. 

Prossimo obiettivo di GreenSmile è installare dei pannelli fotovoltaici, compensare le emissioni del negozio piantando nuovi alberi, instaurare collaborazioni per il recupero di aree verdi nel Salento.